Vittoria Catara

Professore associato di Patologia vegetale [AGR/12]
Ufficio: Via S. Sofia, 100
Email: vcatara@unict.it
Telefono: 0957147370


Titoli e posizione attuale

  • Dottore di ricerca in Patologia vegetale.
  • Professore associato del settore scientifico disciplinare Patologia Vegetale (AGR/12), Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (Di3A),  Università degli Studi di Catania (UniCT).
  • Abilitata al ruolo di Professore ordinario nel settore scientifico disciplinare AGR/12 (ASN 2012).
  • Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie agrarie (LM7), UniCT e docente dell’insegnamento del corso di Biotecnologie fitopatologiche.
  • Partecipa al Collegio dei docenti del Dottorato in Biotecnologie, UniCT.
  • Responsabile di Unita di Ricerca nel progetto Ornamental Rutaceous Plants Xcc Risk Assessment in Mediterranean (ARIMNet2 Call 2015).
  • Responsabile scientifico di una convenzione con il Servizio Fitosanitario della Regione Sicilia per la diagnosi di batteri fitopatogeni da quarantena.
  • Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Patologia Vegetale.
  • Vice-Chair della COST Action CA16107. EuroXanth: Integrating science on Xanthomonadaceae for integrated plant disease management in Europe.
  • Associate Editor della rivista indicizzata WoS e Scopus “European Journal of Plant Pathology”, Springer. https://link.springer.com/journal/10658

(aggiornamento 31/08/2017)

La mia attività di ricerca ormai da diversi anni è principalmente volta allo studio dei batteri associati alle piante (Plant Associated Bacteria –PAB).  Parassiti facoltativi e obbligati, saprofiti o agenti di lotta biologica colonizzano la loro nicchia ecologica producendo un arsenale di metaboliti secondari  con molteplice azione e che più in generale possono rivestire interesse anche  in impieghi biotecnologici.

Nel modello di studio ideale di studio ci proponiamo di conoscere quali sono le attitudini dei PAB, conoscerne la biodiversità,  rilevarli in natura,  studiarne i meccanismi di interazione con la pianta, l’ambiente e gli altri microorganismi.

Su Twitter per tenermi informata e informare  @vcatara3566