Gabriella Vindigni

Professore associato di Economia ed estimo rurale [AGR/01]
Ufficio: Via S. Sofia, 98
Email: vindigni@unict.it
Telefono: 00390957580314
Mobile: 00393335359100
gabriella.vindigni


Professore di Seconda Fascia SSD AGR/01 - Economia Agraria ed Estimo – Struttura didattica di afferenza Di3A – Università degli Studi di Catania a decorre dal 1 novembre 2014

Abilitata nell’ambito dell’Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN) 2012 alle funzioni di professore di prima fascia del settore concorsuale AGR/01 (Economia ed Estimo rurale) per il periodo 06/02/2014-06/02/2018

Docente di Environmental Policy and Biotechnology (6 CFU, 54 ORE) C.d.L. Magistrale in Biotecnologie Agrarie (classe LM-7) presso il Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università degli Studi Catania.

Docente di Analisi Socio-economica del Territorio (6 CFU, 54 ORE) C.d.L in Pianificazione e Tutela del Territorio e del Paesaggio (classe L 21-) presso il Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università degli Studi Catania.

ISTRUZIONE E FORMAZIONE SCIENTIFICA

Nell’A.A. 1988/89 ha conseguito il diploma di laurea in Scienze Politiche presso l’Università di Catania con voti 110/110 e lode, elaborando una tesi dal titolo “Questione demaniale e lotte contadine a Caltagirone tra ‘800 e ‘900”; relatore della tesi: Prof. Giuseppe Barone. Nell’ A.A. 1988/89 è risultata vincitrice di un Premio di laurea assegnato dell’Opera Universitaria di Catania per la migliore tesi di interesse della Regione Siciliana sulla Storia Economico-Agraria del Mezzogiorno d’Italia.

Negli A.A. 1992-93/1995-96 ha frequentato il corso di Dottorato di Ricerca in Economia Agraria e Gestione del Territorio, durante il quale ha partecipato a diversi seminari di studi, a livello nazionale ed internazionale, riguardanti l’economia dell’ambiente e le politiche ambientali dell’Unione Europea.

Nel settembre del 1996 ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca in Economia Agraria e Gestione del Territorio presso la Facoltà di Economia di Catania, presentando una tesi dal titolo “Integrazione fra agricoltura ed ambiente nel quadro della riforma della PAC: l’attuazione delle misure previste dal Reg. CEE 2078/92”; relatore della tesi: Prof.ssa Giuseppina Carrà.

Dall’aprile 1997 all’aprile 1999 è stata titolare di una borsa di studio post-dottorato, settore Economia e Politica Agraria per lo svolgimento di un progetto di ricerca dal titolo “Analisi dei risultati economici di aziende sottoposte al regime di aiuti per l’adozione di metodi di produzione ecocompatibili (Reg. CEE 2078/92) e possibili sentieri di aggiustamento” nell’ambito del programma di ricerca “Analisi dell’attività agricola a basso impatto ambientale e valutazione delle politiche di sostegno”; responsabile scientifico: Prof. Giovanni La Via.

Settembre–Ottobre 1999: Climate Change Programm, European Union Advanced Study Course on “Decision Tools and Processes for integrated Environmental Assessment” (selezionata per titoli alla frequenza di 70 ore presso l’Università Autonoma di Barcellona)

Luglio 2000: 7th Suumer school su “Multiple Criteria Decision Aid: Methods, Applications and Software” – European Working Group Multicriteria Aid for Decisions-Università di Catania. Responsabilidella Scuola: Prof. Bernard Roy e Prof. Benedetto Matarazzo

Dal 08/1999 al 08/2001 è stata titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Economia e Territorio (Facoltà di Economia), s. s. d. AGR/01 - Economia ed Estimo Rurale, per il programma di ricerca “Le politiche di tutela e valorizzazione delle produzioni agroalimentari tipiche e di qualità”; responsabile scientifico: Prof. Giovanni Petino

Dal 3 giugno 2002 al 31 dicembre 2003 è stata titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Economico Agrarie ed Estimative (DISEAE) della Facoltà di Agraria afferente al s.s.d. AGR/01 - Economia ed Estimo Rurale, per il programma di ricerca “I distretti rurali ed agro-alimentari di qualità: aspetti spaziali e di governo”; responsabile scientifico: Prof. Francesco Bellia

Ricercatrice Confermata a decorrere dal 02/01/2007 SSD AGR/01 (Economia ed Estimo rurale) e

Professore Aggregato dall’A.A. 2005/06 presso l’Università degli Studi Catania.

ATTIVITÀ DI VALUTAZIONE

Componente del gruppo di esperti del nucleo di valutazione GEV 07 (l’area Scienze agrarie e veterinarie), per la valutazione dei prodotti della ricerca (VQR 2004-2010) dell’ANVUR

Dal 2012 è revisore per la valutazione di progetti di ricerca PRIN per conto del MIUR

Nel 2016 è stata nominata revisore esperto della Commissione europea e svolge attività di revisione per la selezione di progetti Horizon2020

PROGETTI DI RICERCA RILEVANTI:

- “Aspetti economico-agrari della nocciolicoltura nell’area PIM”, progetto finanziato dalla Regione Siciliana; responsabile: Prof.ssa Giuseppina Carrà.

- “Riordinamento delle aziende agrarie in zone sottoposte a vincoli ambientali” progetto finanziato dal Fondo 60% M.U.R.S.T.; responsabile: Prof.ssa Giuseppina Carrà.

- “Il sistema agricolo territoriale del Bacino del Simeto”; responsabile: Prof.ssa Giuseppina Carrà.

- Circuiti distributivi ed industria agroalimentare relativi ai prodotti dell’agricoltura in provincia di Catania; responsabile: Prof. Carmelo Sturiale.

- “Sistemi innovativi di difesa e di valorizzazione di specie vegetali di rilevante interesse economico per l’area mediterranea” Progetto P.R.I.N. presso l’Università di Napoli Federico; responsabile: Prof. Pasquale Lombardi.

- “La valorizzazione dei prodotti tipici nei sistemi produttivi agro-alimentari”, progetto finanziato dal Fondo 60% M.U.R.S.T.; responsabile: Prof.ssa Giuseppina Carrà.

- -“Valorizzazione commerciale dei prodotti lattiero-caseari” (Progetto n.3 – sottoprogetto n.4), nell’ambito del P.O.P. Sicilia 1994-99, Misura 10.4: “Ricerca applicata, indagini e sperimentazioni di interesse regionale”; responsabile: Prof.ssa Giuseppina Carrà.

- Progetto Triennale (Aree interne-1995): “Struttura dell’occupazione agricola nelle aree interne della Sicilia”, finanziato dalla Regione Siciliana; responsabile: Prof. Francesco Bellia.

- V Piano triennale della Pesca e dell’Acquacoltura in acque marine e salmastre. Progetto N E534 finanziato dalla Direzione Generale per la Pesca e l’Acquacoltura del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Titolo: “Analisi della sostenibilità socio-economica della pesca nel basso Ionio”; responsabile: Prof. Giovanni Signorello.

- “Governance pubblica e sviluppo rurale in Sicilia” progetto finanziato dal Fondo 60% M.U.R.S.T. 2003-2006, responsabile scientifico: Dott.ssa Gabriella Vindigni.

- “Analisi tecnico-economiche della frutticoltura siciliana” Assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Siciliana”- sottoprogetto melicoltura; responsabile prof.ssa Giuseppina Carrà 2004

- “Impatto della Riforma di medio termine della PAC sull’agricoltura della Sicilia Assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Siciliana”; responsabile prof.ssa Giuseppina Carrà, 2003

- “Distribuzione meccanica di artropodi nella lotta biologica in colture protette”- Progetto P.R.I.N. 2004 responsabile scientifico prof. Gualtiero Baraldi

- “Cooperazione per lo sviluppo del turismo e dei prodotti regionali (COTUR)” nell’ambito del P.I.C. INTERREG III C – West Zone, 2004

- Progetto Pilota per la creazione di un Osservatorio sull’innovazione nelle Piccole Medie Imprese Agro-Alimentari (PMIAA) del Mediterraneo” - Cooperazione decentrata allo sviluppo ed alla solidarietà internazionale – Regione Siciliana, responsabile del progetto: Prof.ssa Giuseppina Carrà, 2005

- PRIN - Individuazione e validazione di strumenti di valutazione del capitale umano in agricoltura, coordinatore Dario Casati, 2009; Unità di Ricerca della Sezione di Economia e Politica Agraria del Dipartimento di Economia e sistemi arborei dell’Università degli Studi di Sassari coordinato dal Prof. Pietro Pulina

- Progetto finanziato dalla Regione Siciliana: “Diversificazione delle attività di pesca e sostenibilità delle zone costiere della Sicilia (DIVERSO)”, responsabile del progetto: Prof.ssa Giuseppina Carrà, 2011 -2015

- Call for tender DG MARE-UE 2013/04 Establishment of a single information system for commercial designations for fishery and aquaculture products: responsabile del progetto unità di Catania Di3A Gabriella Vindigni

Call for tender of Executive Agency for Small and Medium-sized Enterprises (EASME) and European Maritime and Fisheries Fund (EMFF) 2016/2017 -  STUDY ON THE ECONOMIC BENEFITS OF MARINE PROTECTED AREAS: responsabile del progetto unità di Catania Di3A Gabriella Vindigni

ATTIVITÀ DIDATTICHE

Insegnamenti

A.A. 2013/14Docente incaricato di “Docente di Environmental Policy and Biotechnology” (6 CFU, 54 ORE) C.d.L. Magistrale in Biotecnologie Agrarie (classe LM-7) presso il Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università degli Studi Catania.

Dal A.A. 2012/13-2013 al 2015/16   Docente incaricato di “Economia delle Biotecnologie” (s.s.d. AGR/01), 54 ore, 6 CFU C.d.L. Magistrale in Biotecnologie Agrarie presso la Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Catania

A.A. 2009/10: Docente incaricato di “Politica Agraria” e “Sociologia Rurale” (s.s.d. AGR/01) 80 ore, 10 CFU, del III° anno del C.d.L. Economia e Gestione delle imprese agroalimentari, presso la Facoltà di Agraria (Sede Nicosia), Università degli Studi di Catania

A.A. 2007/2008: Docente incaricato del modulo di “Politica Agraria e Sociologia Rurale” (s.s.d. AGR/01) 80 ore, 10 CFU,del III° anno del C.d.L. Economia e Gestione delle imprese agroalimentari, presso la Facoltà di Agraria (Sede Nicosia), Università degli Studi di Catania

A.A. 2006/2007: Docente incaricato del modulo di “Politica Agraria” e di “Sociologia Rurale” in qualità di supplente (s.s.d. AGR/01) 80 ore, 10 CFU,del III° anno del C.d.L. Economia e Gestione delle imprese agroalimentari, presso la Facoltà di Agraria (Sede Nicosia), Università degli Studi di Catania

A.A. 2005/2006: Docente incaricato del modulo di “Politica Agraria” e di “Sociologia Rurale” in qualità di supplente (s.s.d. AGR/01) 80 ore, 10 CFU,del III° anno del C.d.L. Economia e Gestione delle imprese agroalimentari, presso la Facoltà di Agraria (Sede Nicosia), Università degli Studi di Catania

A.A. 2004/2005: Docente incaricato del modulo di “Politica Agraria” e di “Sociologia Rurale” in qualità di supplente (s.s.d. AGR/01) 80 ore, 10 CFU, del III° anno del C.d.L. Economia e Gestione delle imprese agroalimentari, presso la Facoltà di Agraria (Sede Nicosia), Università degli Studi di Catania

A.A. dal 2001/02 fino al 2006/07: Esercitazioni Corso di Economia e Politica Agraria – la collaborazione alla didattica delle fonti informative nazionali ed internazionali e indicatori statistici per l'analisi socio-economica territoriale

Tutta l’attività di docenza ha avuto per oggetto oltre all’insegnamento, l’assistenza agli studenti e lo svolgimento delle tre sessioni di esame come stabilito dal regolamento di Ateneo

Oltre a svolgere funzioni di tutoraggio nell’ambito dei tirocini pratico-applicativi e ad assistere gli studenti nella preparazione delle tesi di laurea, è componente di diverse commissioni d’esame di discipline afferenti al settore scientifico disciplinare AGR/01.

ALTRE ATTIVITÀ DIDATTICHE

A.A. 2013/14: componente del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in “Agricultural, Food and Ennvironmental Science”dell’Università degli Studi di Catania

A.A. 2013/14 e 2014/2015: Docente del  Corso Multidisciplinare di Educazione ai Diritti e allo Sviluppo, “I bambini e i loro diritti. Le promesse degli 8 Obiettivi di Sviluppo del Millennio e le nuove sfide, tra povertà e bisogno di maggiore tutela e di uguaglianza”, organizzato dall’UNICEF con la collaborazione del C.O.F dell'Università degli Studi di Catania

A.A. 2011/12: Docente al Modulo Europeo "Jean Monnet" presso l'Università degli Studi di Catania

A.A. 2012/13: Docente al Modulo Europeo "Jean Monnet" presso l'Università degli Studi di Catania

A.A. 2006/07 al 2007/12: Docente e componente del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in “Economia Agroalimentare” la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Catania; dall’A.A. 2008/2009 al 2011/20012 di tale dottorato è stato coadiutore del coordinatore

A.A. 1995/96: Docente al corso per “Tecnici addetti alle produzioni agricole di qualità ed alla valorizzazione commerciale”, presso l’Istituto di Sviluppo Rurale (I.SVI.R.) di Troina

A.A. 2002/03: Docente al corso di Master in “Biotecnologie per la difesa sostenibile delle colture e delle produzioni”agroalimentari”, attivato dalla Scuola Superiore di Catania presso la Facoltà di Agraria

A.A. 2008/09: Docente alla SISSIS - Scuola Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario di Sociologia della Famiglia VIII Ciclo 3° Semestre - A057

A.A. 2007/08: Docente alla SISSIS - Scuola Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario di Sociologia della Famiglia VIII Ciclo 3° Semestre - A057

A.A. 2005/06: Docente alla SISSIS - Scuola Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario di Sociologia della Famiglia VIII Ciclo 3° Semestre - A057

A.A. 2004/05: Docente alla SISSIS - Scuola Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario di Sociologia della Famiglia VIII Ciclo 3° Semestre - A057

A.A. 2002/03: Docente al Corso di Master Universitario “Euroconsulenza e progettazione” dell’Università degli Studi di Messina

A.A. 2002/03: Docente al “Summertime Tropical Campus” presso il Consorzio di Ricerca Filiera Lattiero-Casearia (CoRFiLaC) di Ragusa

CORRELATORE DI TESI DI DOTTORATO

Tutor di Dissertazioni presso il Dottorato di Ricerca in “Economia Agroalimentare”.

- Spina D. 2009: L’aiuto alla decisione nel campo delle politiche di sviluppo rurale: il caso dei giovani imprenditori in agricoltura. A.A. 2007/2008. Premio INSOR - Istituto Nazionale di Sociologia Rurale

- Marotta G.: La certicazione di qualità IGP come differenziale del successo nella produzione di uva da tavola: il caso delle aziende del consorzio di tutela dell’uva da tavola di Mazzarrone. A.A. 2008 - 2012

 - Naselli G.: La diversificazione delle attività di pesca nel basso Ionio. A.A. 2008 - 2012

COMPONENTE DEL COMITATO SCIENTIFICO E/O ORGANIZZATORE DI CONVEGNI

NAZIONALI ED INTERNAZIONALI

Università di Catania, Integrated methodologies for the analysis of regional sustainability. Ragusa Ibla, Settembre, 1999.

Università di Catania- CHIEAM – UE – “Regional co-operation in the agricultural sector on training, promotion of research and communication of scientific and technical information in the context of economic transition” Catania, 3-5 July 2003

Università degli studi di Catania/ Ce.S.E.T. - L’analisi multicriteriale delle decisioni nelle politiche di sviluppo rurale e di tutela e valorizzazione dell’ambiente” 12-13 marzo 2012 presso il Dipartimento di Economia e Impresa – Facoltà di Economia

Università degli studi di Catania

CONOSCENZE INFORMATICHE E DI LINGUA STRANIERA

Utilizzo corrente di programmi in ambiente del sistema operativo Microsoft Windows (9.X/2000/XP)

Conoscenza e utilizzo di programmi per l’analisi statistica descrittiva e inferenziale (SPSS)

Conoscenza e utilizzo di software per la strutturazione di problemi di decisione e per l’applicazione del cognitive mapping (Sotfware Decision Explorer)

Conoscenza e utilizzo di programmi per esecuzione di analisi multicriteri (SUPERDECISION, DEFINITE, REGIME, NAIADE, MACBETH)

Conoscenza e utilizzo di programmi per esecuzione di data mining, knowledge representation e pattern evaluation per l’utilizzo di tecniche di classificazione, clustering e regole associative (WEKA, Rose-Rough Set, A-priori, C4.5)

Conoscenza fluente della lingua inglese parlata e scritta

Conoscenza di base della lingua francese parlata e scritta.

RIVISTE E SOCIETÀ SCIENTIFICHE

- Membro della Società Italiana di Economia Agraria (SIDEA)

- Membro della International Network for Environment and Security (INES) nell’ambito del

progetto “International Human Dimension Programme on Global Environmental Change

(IHDP)”

- Membro del Centro Studi Estimo e di Economia Territoriale (Ce.S.E.T.)

COLLABORAZIONE A COMITATI DI REDAZIONE A RIVISTE SCIENTIFICHE

NAZIONALI E INTERNAZIONALI

- Membro del comitato di redazione della Rivista di Economia e Diritto Agroalimentare

- Membro del comitato di redazione dell’International Journal of Sustainable Society (IJSSoc)

- Membro del comitato di redazione dell’Int. J. of Information Systems & Social Change

(IJISSC)

 

 

Esperienza specifica nell’applicazione di metodologie per la valutazione di politiche pubbliche in tema di politiche di sviluppo territoriale e della pesca, sicurezza alimentare, innovazione e competitività dell’impresa agroalimentare con particolare riferimento alle biotecnologie. Si è occupata inoltre di valutazione economica della biodiversità e delle risorse naturali. Altre tematiche di ricerca hanno riguardato povertà ed esclusione sociale, politiche sociali ed occupazionali nel settore agricolo in Italia e in Europa, crescita economica, prodotti tipici e valorizzazione del territorio, consumatore e prodotti agroalimentari di qualità.

Inoltre si è occupata di approcci multicriteriali di aiuto alla decisione e di applicazione di tecniche “soft” di strutturazione delle problematiche decisionali (Problem Structuring Methods) attraverso il Cognitive mapping. Altri interessi hanno riguardato: a) l’utilizzazione di strumenti per lo sviluppo di processi partecipativi; b) la costruzione di scenari condivisi in contesti territoriali locali; c) l’uso integrato di diversi strumenti della ricerca operativa; d) data mining, knowledge representation e pattern evaluation basati su classificazione, clustering e regole associative